1006.2021

Incompetenza per territorio – per la controversia relativa ad un rapporto di lavoro ancora da costituire tra le parti residua la sola competenza del Foro della sede dell’azienda contro la quale si domanda la costituzione del rapporto.

Tribunale Santa Maria Capua Vetere – Sezione Lavoro e Previdenza Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Sezione Lavoro e Previdenza con l’ordinanza del 1° giugno 2021 ha stabilito che, con riguardo alla controversia relativa ad un rapporto di lavoro ancora da costituire tra le parti, non possono valere né il Foro del luogo…

1504.2021

Imposta sui redditi – le plusvalenze derivate da cessione del diritto di superficie, dopo che siano trascorsi almeno cinque anni dall’acquisto dell’immobile, non è soggetta a tassazione come “reddito diverso” qualora abbia ad oggetto un terreno agricolo

Suprema Corte di Cassazione – Ordinanza n. 2238/21 La Suprema Corte di Cassazione con l’Ordinanza n. 2238/2021 ha rigettato il ricorso proposto dalla Agenzia delle Entrate, per inammissibilità e infondatezza del motivo, a favore della parte controricorrente difesa anche dal Prof. Avv. Pierfrancesco Zecca, affermando il principio secondo il quale, in materia di imposta sui…

0903.2021

Interposizione fittizia di persona – la simulazione ha come indispensabile presupposto la partecipazione all’accordo simulatorio del terzo contraente

Corte d’Appello di Lecce – sentenza n. 5/2021 La Corte di Cassazione Seconda Sezione civile, in accoglimento del ricorso per cassazione proposto dal Prof. Avv. Pierfrancesco Zecca contro sentenza di appello n. 503/2014, ha cassato con rinvio la sentenza della Corte di Appello di Lecce che aveva assunto di ufficio una qualificazione della domanda originaria…

0802.2021

Ricorso in cassazione – l’omesso esame di una questione riguardante l’interpretazione di un contratto non è riconducibile al vizio ex art. 360, comma 1, n.5 c.p.c. se in tale nozione rientrano solo gli elementi fattuali

Suprema Corte di Cassazione – Ordinanza n. 2238/21 La Suprema Corte di Cassazione con l’Ordinanza n. 2238/2021 ha rigettato il ricorso proposto dalla Agenzia delle entrate, per inammissibilità e infondatezza del motivo, a favore della parte controricorrente difesa anche dal Prof. Avv. Pierfrancesco Zecca, stabilendo il principio secondo il quale in tema di ricorso per…

1101.2021

Richiesta della curatela fallimentare che coltiva le ragioni del fallito, intesa a ottenere la rimessione in termini per il deposito di memorie ai sensi degli artt. 183 e 184 c.p.c. – Rigetto sul presupposto che si tratti di successione nel processo

Corte d’Appello di Lecce – sentenza n. 5/2021 La Corte d’Appello di Lecce, in sede di rinvio (determinato da accoglimento del ricorso per cassazione patrocinato dal Prof. Avv. Pierfrancesco Zecca contro sentenza di appello n. 503/2014) ha rigettato la richiesta della Curatela del Fallimento di rimessione in termini per il deposito di memorie ai sensi…

1311.2020

Accoglimento dell’istanza ex art.373 c.p.c. a seguito di presentazione di cauzione

Corte di Appello di Bari-sezione lavoro. Ordinanza del 26.11.2020 La Corte d’Appello di Bari, Sezione lavoro, a seguito dell’istanza ex art.373 cpc presentata dalla Società patrocinata dal Prof. Avv. Pierfrancesco Zecca, che rimarcante le censure mosse con il ricorso per cassazione ad una sentenza di appello che aveva sovvertito la decisione di primo grado,  ha…

0209.2020

Connessione soggettiva e oggettiva – Avviso addebito – Sospensione

Tribunale di Salerno – Sezione Lavoro. Ordinanza di sospensione n. 11315 del 10.06.2020 Il Tribunale di Salerno, Sezione Lavoro, su istanza della Società patrocinata dal Prof. Avv. Pierfrancesco Zecca, ha disposto la sospensione dell’efficacia esecutiva dell’avviso di addebito emesso dall’INPS in virtù della sussistenza di profili di connessione soggettiva ed oggettiva con altro procedimento vertente…

0708.2020

Illegittima la contestazione disciplinare sollevata nei confronti di un docente universitario senza alcuna previa verifica istruttoria dei fatti non adeguatamente assunti a base della contestazione (per giunta generica).

Tar Abbruzzo- Sezione distaccata di Pescara, Sent. n.146 del 22.04.2020  -illegittimità- Il Tar Abbruzzo ha accolto il ricorso avverso la contestazione disciplinare sollevata nei confronti di un professore universitario, difeso nell’occasione dal Prof. Avv. Pierfrancesco Zecca e dal Prof. Avv. Michele Dionigi, in quanto il procedimento disciplinare è stato attivato in assenza  dell’ obbligatoria e…

2407.2020

Collegio Arbitrale- Nullità delibera di esclusione del socio dalla s.r.l. Genericità e arbitrarietà decisionale dei motivi assunti dal Consiglio di Amministrazione

Collegio Arbitrale – Bari 24 luglio 2020 Il Collegio Arbitrale ha accolto il ricorso avverso la delibera assunta dal Consiglio di Amministrazione di una s.r.l. nei confronti di un socio, difeso dal Prof. Avv. Pierfrancesco Zecca, ritenendo i motivi di esclusione generici e non tipizzati nello Statuto societario, adducendo, come per altro affermato dallo Studio…

1606.2020

Università. Professore ordinario. Contestazione disciplinare limitata alla riproduzione del contenuto di scritto (anonimo?) di generiche e disordinate accumulazioni di valutazioni, allusioni, ipotesi e circostanze neppure chiaramente collocate nel tempo e mai verificate dalla amministrazione nel corso di più anni e assunte tutte contenute in uno scritto (anonimo?). Illegittimità dell’addebito. Difetto di contestazione.

TAR Abruzzo- Sezione distaccata di Pescara, Sent. n.146 del 22.04.2020 Il Tar Abbruzzo ha accolto il ricorso avverso la contestazione disciplinare sollevata da una Università statale nei confronti di un professore ordinario (difeso dal Prof. Avv. Pierfrancesco Zecca e dal Prof. Avv. Michele Dionigi), riconoscendo la genericità della contestazione stessa consistente in un informe ripescaggio…